Paul e Ringo insieme ai Grammy Awards 2014

In effetti sarebbe bastato fare il classico due più due, con i Beatles – a cinquant’anni dalla loro prima epifania al pubblico statunitense – premiati allo Staples Center, il prossimo 25 gennaio, con un riconoscimento alla carriera e onorati, il giorno successivo, dalla reunion degli Eurythmics. Senza contare la nomination dell’ex voce e basso dei Fab Four nella categoria Best Rock Song per “Cut me some slack”, assemblata con i Nirvana superstiti Dave Grohl e Krist Novoselic. Ha relativamente stupito, quindi, l’annuncio fatto oggi dal comitato organizzatore dei prossimi Grammy Awards, che ha confermato la presenza – in veste di performer – sia di Paul McCartney che dei Ringo Starr, i due elementi superstiti di quella che fu la rock band per eccellenza: molto astutamente, il dispaccio diramato oggi non specifica se i due abbiano in programma di esibirsi insieme, anticipando così la supposta performance congiunta allo show di David Letterman, in programma due settimane dopo il gala di assegnazione degli Oscar della musica.

Lecito pensare, a questo punto, che – se effettivamente dovessero avere luogo le esibizioni congiunte a Los Angeles prima e a New York poi – le celebrazioni per il cinquantesimo anniversario della prima esibizione del quartetto di Liverpool all’Ed Sullivan Show potrebbero tramutarsi un un’operazione discografica dalle discrete potenzialità commerciali, sia sotto forma di valorizzazione del back catalogue sia in funzione di un’eventuale lancio sul mercato di un documento delle iniziative che nelle prossime settimane avranno per protagonisti McCartney e Starr.

Accanto agli ex Beatle oggi sono state annunciate, per la cerimonia del prossimo 25 gennaio, anche le performance di John Legend, Macklemore & Ryan Lewis, Kacey Musgraves, Taylor Swift e Keith Urban, che si vanno ad aggiungere ai già annunciati Katy Perry, Lorde, Robin Thicke, Metallica, Daft Punk (con Stevie Wonder, Nile Rodgers e Pharrell Williams), Pink con Nate Ruess dei fun., Kendrick Lamar con gli Imagine Dragons e il supergruppo composto da Merle Haggard, Kris Kristofferson, Willie Nelson e Blake Shelton.

Fonte : Rockol.it

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...