Il Lato B della musica

Cosa c’è dietro le cover?

Nella serie “The Dark Side of the Covers ” – che ruba con ironia il titolo al celebre album dei Pink Floyd – Harvezt, pseudonomo dell’artista, ha dato spazio all’immaginazione ed ha pensato come sarebbero potuti essere i lati B delle più classiche cover che hanno fatto la storia della musica. Una prospettiva inedita e curiosa che ci regala un insolito David Bowie di spalle, il vigile in Abbey road che ferma il traffico per la celebre attraversata dei Beatles o l’altro lato pop della banana di Andy Warhol.

QUI le altre cover.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...